Le attività della Bottega dell’arte sono tante e variegate

  • Emozioni in Parole (scrittura creativa)
  • ArtisticaMente (pittura e grafica)
  • CreAttività (argilla- gesso- etc. )
  • Lezioni di cucito – Borse D’Arte
  • Orto Didattico
  • Musichiamo (lezioni di pianoforte e di chitarra)
  • Cotto e mangiato

La bottega dell’arte prevede inoltre:

  • Porte Aperte alla Bottega dell’Arte;
  • Gemellaggi con altre associazioni
  • Emozioni in musica
  • Arte relax
  • Week end e giornate dell’autonomia
  • Time Together

 

Progetti

 

Progetto Pittura

ArtisticaMente
L’Associazione Bottega dell’arte ha organizzato dal 2013 un Laboratorio di pittura, denominato “ArtisticaMente”, un vero e proprio progetto artistico e di comunicazione che coinvolge artisti professionisti e giovani con disabilità.

Il progetto è nato con l’intento di coniugare la pittura al piacere di stare assieme, per far emergere la sensibilità dei partecipanti attraverso i colori ed il pennello, ed ha così permesso a persone con abilità differenti di esprimere le proprie sensazioni, emozioni e fantasie nella massima libertà espressiva.

Il progetto si propone di incrementare le capacità manuali e senso-percettive favorendo lo sviluppo della creatività e del pensiero divergente in un contesto educativo sereno e stimolante, dove sia possibile mettere in atto le proprie abilità e rievocare esperienze attraverso i vari linguaggi espressivi.

La pittura può divenire per chiunque e per i ragazzi disabili in particolare un importante veicolo di espressione della fantasia, per questo occorre stimolarne la creatività attraverso la conoscenza e l’utilizzo dei diversi materiali, tecniche e strumenti.

L’attività del progetto è guidata da Filippo Andronico, affermato artista messinese, coadiuvato dai volontari dell’associazione e da quanti tra amici e conoscenti decidono nelle giornate dedicate alla pittura di supportare la nostra attività.

Il progetto prevede una serie di lezioni a sfondo itinerante in modo da coniugare l’esperienza della scoperta del territorio allo svolgimento dell’attività vera e propria.

Il laboratorio coinvolge circa 12 ragazzi/adulti con disabilità; alcuni hanno seguito questo percorso fin dall’inizio e altri si sono inseriti successivamente.

Le lezioni che saranno circa 15 si concluderanno con la realizzazione di una mostra in cui verranno esposte le opere migliori realizzate dai ragazzi.

Visite: 6.603