Workshop
Autismo: Campanelli d’allarme e diagnosi precoce

L’autismo e i disturbi dello spettro autistico (DSA) sono due termini generalmente usati per definire un gruppo di disturbi complessi dello sviluppo cerebrale. Questi disturbi sono caratterizzati da difficoltà nell’interazione sociale, nella comunicazione verbale e non verbale e da comportamenti ed interessi ripetitivi e stereotipati, che emergono sin dai primi anni di vita. Sebbene la ricerca abbia permesso una migliore comprensione del comportamento dei bambini con autismo e delle basi neurobiologiche di questo disturbo, non si sa ancora molto di come questo si sviluppi nei primi anni di vita.Negli ultimi anni si è verificata una maggiore incidenza dei casi di tali disturbi dovuto anche ad un migliore criterio diagnostico e una maggiore attenzione a tali patologie.

 

Scopo e Obiettivi

Il workshop che si terrà a Taormina giorno 18 Aprile 2015, vuole porre l’attenzione sull’importanza del riconoscimento precoce dei bambini a rischio autismo, facendo riferimento ai parametri del Progetto Nida.

Scopo principale è quello di formare i pediatri, gli educatori di nido e insegnanti, nonché di informare le famiglie di bambini già affetti da tale patologia circa l’importanza di una diagnosi precoce non invasiva.

 

Relatori:

Dott.ssa Maria Luisa ScattoniNeurobiologa Istituto Superiore di Sanità, Coordinatrice del Network Italiano per la diagnosi precoce dei Disturbi dello Spettro Autistico (NIDA);

Dott.ssa Selene Colombo - Regista di “Ocho pasos adelante” ed ideatrice del progetto di formazione “otto passi avanti” sulla diagnosi precoce;

Prof. Luigi Mazzone – Neuropsichiatra all’ospedale Bambin Gesù di Roma;

Prof. Gaetano Tortorella – già direttore Neuropsichiatra Infantile Policlinico di Messina;

Dott.ssa Valentina Genitori – Psicologa responsabile del progetto ‘Amorevolmente insieme';

Dott.ssa Alessandra Ranieri –  Psicologa;

Dott.ssa Angela Rapicavoli – Esperta della disabilità – referente Ufficio Scolastico regionale Sicilia.

Il progetto è organizzato  in sinergia dall’Associazione Bottega dell’Arte Onlus, il Comune di Taormina – Assessorato alla Cultura Istruzione e Servizi Sociali – dall’insegnate Simona Miuccio referente area disabilità dell’ Istituto comprensivo “Taormina1”ed è  finanziato con fondi del CSVE di Catania, Rotary Taormina, Rotaract Acireale e altri sponsor.

 

Luogo: Teatro San Giorgio – Salesiani Don Bosco – Salita Acropoli, 2 – Taormina

 

Responsabili del workshop:

Prof.ssa Maria Teresa Nocifora - Presidente associazione Bottega dell’Arte Onlus

Ins. Simona Miuccio Referente area alunni disabili Istituto Comprensivo ‘Taormina1′

 

Il  workshop  è  rivolto  a medici,  pediatri,  educatori,  insegnanti,  psicologi, genitori,  studenti universitari,  operatori del settore e ha un costo di 15 euro.

E’ ammesso un massimo di 100 partecipanti.

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE PER RAGGIUNGIMENTO NUMERO MASSIMO

Il pagamento deve essere effettuato  attraverso bonifico bancario

Credito Siciliano S.P.A – Agenzia di Roccalumera

Iban: IT77Y0301982419000000157839 – Intestato a: Bottega dell’arte – Causale: Workshop Autismo

L’iscrizione è obbligatoria e deve essere fatta utilizzando il form presente nella pagina.

La scadenza è stata prorogata al 16/04/2015

Sarà’ rilasciato attestato di partecipazione.

Depliant_fronte Depliant_retro Locandina A3

In previsione del Ligh Lunch è possibile comunicare eventuali intolleranze

 

Per registrarti al workshop compila il form sottostante
Nel messaggio indica la data, il luogo di nascita e la professione
Visite: 1.884